Proiezione documentario “Fogu”

Giovedì 10 marzo alle ore 18, il Centro servizi Culturali di Macomer organizza la proiezione del documentario “FOGU“, realizzato da Ottavio Mura e Massimiliano Marraffa.

Oltre 20.000 ettari percorsi dal fuoco, in un susseguirsi di ore di indicibile dramma raccontato dai protagonisti nello scenario del grande incendio di luglio 2021 tra  Montiferru e Planargia. Boschi, uliveti, aziende agricole, allevamenti, tutta la flora e la fauna è coinvolta e devastata dall’evento, un’umanità lacerata dall’incredulità, dall’impotenza, dal dolore.

Il progetto

Il documentario ripercorre, grazie ai racconti degli abitanti, degli allevatori, dei veterinari accorsi immediatamente a soccorrere le aziende, quelle tragiche ore che hanno segnato il destino di un territorio per i prossimi decenni, con l’intento di far arrivare un monito attraverso un filmato testimoniale denso di emozioni.

I due autori, Ottavio Mura e Massimiliano Marraffa, viste la loro conoscenza dei luoghi, hanno raccolto testimonianze sul drammatico evento, lasciando spazio all’autenticità delle immagini e delle voci, accompagnando chi guarda a comprendere cosa è accaduto e dove, percorrendo con il loro documentario la dura soglia del dopo incendio.

Si tratta di una produzione della Helix Pictures che ha già prodotto documentari in Sardegna, come “Il rito dei Mammutzone“, vincitore di premi e selezionato in vari festival di cinema. “FOGU” é stato realizzato in collaborazione con Il fotografo del Montiferru, nome ancorato al territorio per i suoi racconti, attraverso la fotografia ed il video, di storie e realtà vicine e lontane.

La presentazione si terrà presso la sede del Centro (Padiglione Filigosa – Ex Caserme Mura – Viale Gramsci, Macomer). Ai partecipanti sarà richiesto il certificato verde COVID-19 rafforzato e l’utilizzo delle mascherine FFP2.