“Margherita Hack. Una Bicicletta tra le stelle” di Roberta Balestrucci Fancellu

Lìberos presenta:
MARGHERITA HACK. UNA BICICLETTA TRA LE STELLE
di e con Roberta Balestrucci Fancellu
in compagnia di Andrea Pau

Martedì 15 Giugno ore 21:00 – Centro Servizi Culturali UNLA (Viale Gramsci – Ex Caserme Mura – Padiglione filigosa) Macomer

Durante un lungo viaggio in bicicletta, Margherita Hack racconta al marito Aldo la sua infinita passione per la fisica e l’astronomia. Ricavando continue similitudini dal mondo della bicicletta, Margherita passa in rassegna, spiegandoli, alcuni dei più grandi quesiti della scienza moderna: la teoria della relatività di Einstein, i viaggi nel tempo, l’esistenza di forme di vita extraterrestri, la nascita e la morte di una stella. Mescolando racconto biografico e divulgazione scientifica con ironia e inventiva, il libro racconta un viaggio sorprendente attraverso la vita e le passioni di una donna straordinaria. Una parabola senza tempo che ci rammenta l’eredità lasciataci in dono da Margherita Hack.


ROBERTA BALESTRUCCI FANCELLU
Classe 1983, è nata a Macomer, dove vive e lavora come operatrice culturale al Centro Servizi Culturali per il quale si occupa di organizzare eventi, seminari e formazione per adulti, laboratori nelle scuole, formazione e promozione alla lettura per ragazzi. Fa parte del progetto “Omero. Gli scrittori raccontano i libri” e per la Soprintendenza ai beni culturali di Cagliari, in collaborazione con il museo Omero di Ancona, ha curato la “traduzione” per non vedenti di alcune opere in esposizione alla Stazione dell’Arte di Ulassai dell’artista Maria Lai. Ha pubblicato, tra gli altri, il graphic novel “Ken Saro Wiwa” (BeccoGiallo), “Storie di grandi uomini e delle GRANDI DONNE che li hanno resi tali”, “Perfide”, “Non è bella ma…” (Hop Edizioni), “Cosetta”, adattamento de “I Miserabili” (Gallucci Editore), “Annie. Il vento in tasca” (Sinnos Editore).

E’ richiesta la prenotazione: Telefono: 078571164 WhatsApp: 3917510083, Email: csc.macomer@gmail.com

Regole anti-covid: ingresso contingentato, misurazione della febbre, igienizzazione delle mani, assegnazione del posto, distanziamento e uso obbligatorio delle mascherine per tutta la durata della manifestazione