Benessere e creatività, un murale collettivo per contrastare la violenza di genere.

Sono aperte le iscrizioni per il primo laboratorio interdisciplinare: Benessere e creatività, un murale collettivo per contrastare la violenza di genere previsto per il 25 Agosto dalle ore 17:00 alle ore 21:00 presso la sede del Centro

Per sostenere l’importante attività del Centro antiviolenza dell’Unione dei Comuni del Marghine (C.A.V), ProPositivo con il Festival della Resilienza accoglie la proposta di creare un murale partecipativo a Macomer con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione sul fenomeno della violenza di genere.

Assieme alle artiste Valeria Zaccheddu e Valeria Tola Sedda e con le referenti del C.A.V, Silvia Piredda (psicoterapeuta) e Paola Canu (assistente sociale) si apre un laboratorio interdisciplinare rivolto a TUTTA la comunità. 

 L’incontro mediante l’utilizzo di diversi linguaggi e tecniche artistiche, esplorerà il tema con l’obiettivo di creare collettivamente le basi grafiche per la creazione di un murale per le comunità del Marghine.

 La partecipazione è 𝙜𝙧𝙖𝙩𝙪𝙞𝙩𝙖 e aperta a tutti a partire dai 16 anni

Informazioni per le iscrizioni presenti nella locandina.


** Il laboratorio seguirà le norme anti COVID vigenti **

Attenzione: Per l’ingresso sarà obbligatorio il Green Pass come da nuova normativa.