Festival Internazionale Arpe del Mondo. 5 Ottobre ore 21.

Al Centro Servizi Culturali (Padiglione Filigosa – Ex Caserme Mura, Viale Gramsci – Macomer) si terrà l’ultima parte della quinta edizione del Festival Internazionale Arpe del Mondo, con un concerto dedicato all’arpa celtica ed a due regioni meno conosciute di quella tradizione: la Galizia e la Bretagna.

Una produzione Ente Concerti Città di Iglesias con la direzione artistica di Raoul Moretti. Evento realizzato con il sostegno della Fondazione Banco di Sardegna, Regione Sardegna, Consorzio Cagliari Centro Storico, in collaborazione con il Centro Servizi Culturali di Macomer e l’Associazione Organsound.

Rodrigo Romani & Beatriz Martinez – Galizia / Spagna

Rodrigo Romani è musicista, insegnante, produttore, direttore d’orchestra, compositore e conduttore radiofonico. E’ una figura molto popolare in Galizia nell’ambito della musica tradizionale per l’impegno come membro e fondatore del gruppo Milladoiro, con il quale ha girato il mondo per un ventennio, e per la sua opera di promozione dell’arpa celtica nell’ambito della musica galiziana. Fondatore della scuola di musica tradizionale di Vigo e direttore dell’Orchestra folk Sondeseu. Ha all’attivo numerose incisioni da solista ed in gruppo.Si presenta in duo con Beatriz Martinez, sua ex allieva, che negli ultimi anni si è contraddistinta per i suoi progetti legati alla musica tradizionale galiziana, sia da solista sia nel suo quartetto sia all’interno dell’orchestra Sondeseu.

Lune Blue Trio – Bretagne / France

Il trio nasce per sottolineare la scrittura musicale atipica dell’arpista Clotilde Trouillaud ed è composto oltre che da Clotilde all’arpa celtica, da Erwan Bereguer alla chitarra elettrica e Jean-Marie Stephant alla batteria. Propongono un concerto emozionale, tratto dal loro lavoro Indigo , sorprendente ed originale contraddistinto da un suono intimista, arrangiamenti accattivanti che mettono insieme influenze derivanti da jazz, rock, folk bretone e classica.

Seguici su:
error