Presentazione libro “Regina nera. La giustizia di Mila” di Matteo Strukul. Martedì 11 Giugno, ore 19

 

Locandina STRUKUL

Martedì 11 giugno alle ore 19 presso la nostra sede grazie a Liberos, alla libreria Emmepi e all’Associazione Culturale Verbavoglio, presenteremo il romanzo “Regina nera – La giustizia di Mila” (Edizione E/O) di Matteo Strukul. Alessandro Melis dialogherà insieme all’autore.

“Regina nera – La giustizia di Mila”

Un bosco sperduto del Trentino Alto Adige. Una bianca distesa di neve. Una donna torturata e uccisa a cui hanno cavato gli occhi. Mila Zago, cacciatrice di taglie per la BHEG, l’agenzia segreta per la sicurezza europea, viene incaricata di catturare l’autore del massacro. Ma procedendo nell’indagine, Mila scopre che la storia della donna uccisa s’intreccia con quella di Laura Giozzet, la prima candidata premier italiana: una donna che rappresenta una novità talmente sconvolgente per il sistema politico del Paese che qualcuno ha deciso di chiuderle la bocca a colpi di pistola, riducendola in fin di vita. In questo nuovo capitolo della sua Ballata, Mila si scontrerà con sette sataniche, politici corrotti e contro le più spietate e allucinanti sopraffazioni degli uomini. Con Regina nera, Matteo Strukul mescola il pulp al noir più cupo, quello di James Ellroy e Stieg Larsson, ripercorrendo le tracce di Ernst Theodor Amadeus Hoffman in compagnia di Joe R. Lansdale e Victor Gischler. Un sequel spettacolare.

Matteo Strukul

Scoperto da Massimo Carlotto, Matteo Strukul ha pubblicato per le edizioni E/O “La ballata di Mila” (vincitore del Premio speciale Valpolicella 2011 e semifinalista al Premio Scerbanenco 2011), e ha scritto la sceneggiatura del fumetto “Red Dread” (Lateral Publish 2012), basato sulle avventure dell’eroina del suo primo romanzo, Mila Zago, disegnato da Alessandro Vitti e vincitore del Premio Leone di Narnia 2012 come miglior fumetto seriale italiano. Laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo dei contratti, collabora con Il Mattino di Padova, La Nuova di Venezia e Mestre e La Tribuna di Treviso. È inoltre ideatore e fondatore di Sugarpulp, movimento letterario veneto che ha ricevuto la benedizione di Joe R. Lansdale e Victor Gischler, nonché direttore artistico dello Sugarpulp Festival. Dirige Revolver, nuovo marchio editoriale di Edizioni BD dedicato al noir.

La serata con Matteo Strukul inaugurerà un nuovo corso per il Centro e la libreria Emmepi nella impostazione delle presentazioni letterarie. Più multimediale e ricca di contenuti. Si tratta di un esperimento che speriamo sia di vostro gradimento

Seguici su:
error